Credito in euro: opportunità nelle strategie a breve termine

  • 02 Gennaio 2024 (5 min di lettura)

Crescita bassa, inflazione e volatilità restano, in quest’inizio del nuovo anno, i timori di chi investe. Ma i rendimenti attuali nel credito in euro offrono interessanti punti di ingresso ed esistono ancora potenziali opportunità sia nel segmento investment grade che in quello high yield, soprattutto nelle strategie a breve termine.

Quest’anno l’economia potrebbe dimostrarsi meno resiliente di quanto non sia stata nel 2023. Nel medio termine, le prospettive di crescita e inflazione sono più incerte. La volatilità dei mercati resta elevata a causa dell’incertezza legata alle decisioni delle banche centrali.

Resta alto anche il rischio di un’ulteriore risalita dell’inflazione. “L'imprevedibilità dei prezzi petroliferi ed energetici potrebbe comportare battute d'arresto inaspettate”, commenta Boutaina Deixonne, Head of Euro IG & HY Credit ad AXA IM.

I prezzi del petrolio sono lievitati negli ultimi 12 mesi ed è poco probabile che diminuiscano. Quindi, l'inflazione potrebbe confermarsi un problema persistente. Nell'eurozona il fenomeno risulterà più accentuato che negli Stati Uniti, paese esportatore netto di combustibili fossili dal 2019. A ciò si aggiungono il notevole clima di incertezza e le tensioni in Medio Oriente, che potrebbero causare un appiattimento rialzista ("bull flattening") qualora si verificasse una crisi energetica. Questo è il principale rischio di mercato che può influenzare le decisioni delle banche centrali. 


Rendimenti interessanti

Nell'universo del credito in euro, i rendimenti hanno raggiunto i massimi dalla grande crisi finanziaria, per effetto dei ripetuti rialzi dei tassi da parte della Banca centrale europea. Come mostra il grafico sotto, il credito a breve duration in euro offre un rendimento superiore al 4%1 , un livello mai osservato nell'ultimo decennio.

Pur prevedendo un lieve deterioramento dei fondamentali societari, tale fenomeno dovrebbe incidere soprattutto sul segmento High Yield e inizialmente sulle obbligazioni a più lunga scadenza. Di conseguenza, gli investitori dovrebbero essere in grado di puntare su soluzioni a breve duration che offrono una minore volatilità e rischi di tasso d'interesse più contenuti, garantendo al tempo stesso l'accesso a un mercato diversificato e liquido.

 

Rendimenti nella classe di attivi del reddito fisso2

Image
  • Rm9udGU6IEFYQSZuYnNwO0lNLCBCbG9vbWJlcmcsIGFsIDI5IG5vdmVtYnJlIDIwMjMu
  • Rm9udGU6IEFYQSZuYnNwO0lNLCBCbG9vbWJlcmcsIGFsIDI5LzExLzIwMjMuIEdsaSBpbmRpY2kgcHJlc2kgaW4gY29uc2lkZXJhemlvbmUgc29ubyBpIHNlZ3VlbnRpOiBpbmRpY2UgRXVybyBHb3Zlcm5tZW50OiBpbmRpY2UgSUNFIEJvZkEgRXVybyBHb3Zlcm5tZW50OyBpbmRpY2UgQWxsIG1hdHVyaXR5IEV1cm8gQ3JlZGl0IElHOiBpbmRpY2UgSUNFIEJvZkEgRXVybyBDb3Jwb3JhdGU7IGluZGljZSBFdXJvIENyZWRpdCBJRyBTaG9ydCBEdXJhdGlvbjogaW5kaWNlIElDRSBCb2ZBIDEtMyBZZWFyIEV1cm8gQ29ycG9yYXRlOyBpbmRpY2UgRXVybyBHb3ZpZXMgU2hvcnQgRHVyYXRpb246IGluZGljZSBJQ0UgQm9mQSAxLTMgWWVhciBFdXJvIEdvdmVybm1lbnQ7IGluZGljZSBHbG9iYWwgSFk6IGluZGljZSBJQ0UgQm9mQSBHbG9iYWwgSGlnaCBZaWVsZDsgQWxsIG1hdHVyaXR5IFVTIENyZWRpdCBJRzogaW5kaWNlIElDRSBCb2ZBIFVTIENvcnBvcmF0ZTsgQWxsIG1hdHVyaXR5IFVTIFRyZWFzdXJpZXM6IGluZGljZSBJQ0UgQm9mQSBVUyBUcmVhc3VyeS4=

Il segmento High Yield ha registrato una performance estremamente positiva nel 2023, a causa del contesto macro che si è comportato meglio di quanto era stato previsto all’inizio dell’anno.  I flussi non sono stati il principale motore della performance, bensì la mancanza di offerta a sostegno dell’asset class. “I clienti stanno iniziando a mettere in discussione l'impatto di tassi di default più elevati e l'impatto della crescita sulle società più piccole e con minori margini di manovra”, spiega Deixonne. “Anche se i tassi di insolvenza sono aumentati, rimangono sotto le medie storiche, ma prevediamo ulteriori aumenti”.

In questo contesto, il team d’investimento continua a intravedere opportunità nelle strategie high yield a breve duration e una forte domanda di prodotti a scadenza fissa.


L’anno di short duration e total return

“Per il 2024, prediligiamo strategie a breve duration e total return in quanto offrono rendimenti interessanti, un approccio flessibile e mirano a mitigare i rischi di duration in un contesto di mercato caratterizzato dall'incertezza”, sottolinea il gestore.

Le strategie Short Duration IG Credit offrono attualmente rendimenti elevati, tenuto conto della struttura relativamente piatta delle curve del credito. Si tratta di opportunità allettanti, soprattutto per investitori prudenti che cercano di mitigare i rischi legati ai tassi d'interesse e i potenziali ribassi.

Le strategie total return sono altrettanto degne di nota, in quanto offrono la flessibilità necessaria per affrontare difficili contesti di mercato. Tali strategie si fondano su un posizionamento ad alta convinzione incentrato sui settori e sugli emittenti con il miglior potenziale di rendimento.


Tre motivi per investire in AXA WF Euro Credit Short Duration

  1. Sempre liquidi. Ogni anno il 20% del fondo va a scadenza e rimborsa cash.
  2. Circa metà della volatilità del mercato. Avremo una partecipazione un po’ ridotta alle fasi di rialzo del mercato, ma anche una partecipazione ridotta alle fasi di ribasso. E se i tassi salgono, reinvestiamo a un rendimento superiore.
  3. Evitare i default. Investendo nel breve è più facile stimare la solidità delle aziende ed evitare i default.

AXA WF Euro Credit Short Duration è un Fondo gestito attivamente che investe in obbligazioni corporate europee Investment Grade (IG) sulla parte breve della curva. Come gestori di obbligazioni e in questo caso di obbligazioni corporate, ad AXA IM siamo molto attenti a costruire dei portafogli con un basso rischio, che evitino il rischio di default e che siano liquidi. Quindi comprando solo obbligazioni di alta qualità con una scadenza breve (con duration inferiore ai tre anni), riusciamo ad avere un maggiore controllo. Per questo la strategia è adatta a investitori prudenti.

Fonte: AXA IM, a solo scopo illustrativo.

2024: l'anno delle obbligazioni corporate dell'area euro
Fund Manager View Obbligazioni

2024: l'anno delle obbligazioni corporate dell'area euro

  • by AXA Investment Managers
  • 16 Febbraio 2024 (7 min di lettura)
Fund Update
US High Yield: tre possibili scenari per il 2024
Fund Manager View Obbligazioni

US High Yield: tre possibili scenari per il 2024

  • by AXA Investment Managers
  • 18 Gennaio 2024 (5 min di lettura)
Fund Update
Credito in euro: opportunità nelle strategie a breve termine
Fund Manager View Obbligazioni

Credito in euro: opportunità nelle strategie a breve termine

  • by AXA Investment Managers
  • 02 Gennaio 2024 (5 min di lettura)
Fund Update

    Disclaimer

    Prima dell’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate, si prega di consultare il Prospetto e il Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KID). Tali documenti, che descrivono anche i diritti degli investitori, possono essere consultati - per i fondi commercializzati in Italia - in qualsiasi momento, gratuitamente, sul sito internet www.axa-im.it e possono essere ottenuti gratuitamente, su richiesta, presso la sede di AXA Investment Managers. Il Prospetto è disponibile in lingua italiana e in lingua inglese. Il KID è disponibile nella lingua ufficiale locale del paese di distribuzione. Maggiori informazioni sulla politica dei reclami di AXA IM sono al seguente link: https://www.axa-im.it/avvertenze-legali/gestione-reclami. La sintesi dei diritti dell'investitore in inglese è disponibile sul sito web di AXA IM https://www.axa-im.com/important-information/summary-investor-rights.

    I contenuti pubblicati nel presente sito internet hanno finalità informativa e non vanno intesi come ricerca in materia di investimenti o analisi su strumenti finanziari ai sensi della Direttiva MiFID II (2014/65/UE), raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto, alla sottoscrizione o alla vendita di strumenti finanziari o alla partecipazione a strategie commerciali da parte di AXA Investment Managers o di società ad essa affiliate, né la raccomandazione di una specifica strategia d'investimento o una raccomandazione personalizzata all'acquisto o alla vendita di titoli. L’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate è accettato soltanto se proveniente da investitori che siano in possesso dei requisiti richiesti ai sensi del prospetto informativo in vigore e della relativa documentazione di offerta.

    Il presente sito contiene informazioni parziali e le stime, le previsioni e i pareri qui espressi possono essere interpretati soggettivamente. Le informazioni fornite all’interno del presente sito non tengono conto degli obiettivi d’investimento individuali, della situazione finanziaria o di particolari bisogni del singolo utente. Qualsiasi opinione espressa nel presente sito internet non è una dichiarazione di fatto e non costituisce una consulenza di investimento. Le previsioni, le proiezioni o gli obiettivi sono solo indicativi e non sono garantiti in alcun modo. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante possono variare, sia in aumento che in diminuzione, e gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito.

    Ancorché AXA Investment Managers impieghi ogni ragionevole sforzo per far sì che le informazioni contenute nel presente sito internet siano aggiornate ed accurate alla data di pubblicazione, non viene rilasciata alcuna garanzia in ordine all’accuratezza, affidabilità o completezza delle informazioni ivi fornite. AXA Investment Managers declina espressamente ogni responsabilità in ordine ad eventuali perdite derivanti, direttamente od indirettamente, dall’utilizzo, in qualsiasi forma e per qualsiasi finalità, delle informazioni e dei dati presenti sul sito.

    AXA Investment Managers non è responsabile dell’accuratezza dei contenuti di altri siti internet eventualmente collegati a questo sito. L’esistenza di un collegamento ad un altro sito non implica approvazione da parte di AXA Investment Managers delle informazioni ivi fornite. Il contenuto del presente sito, ivi inclusi i dati, le informazioni, i grafici, i documenti, le immagini, i loghi e il nome del dominio, è di proprietà esclusiva di AXA Investment Managers e, salvo diversa specificazione, è coperto da copyright e protetto da ogni altra regolamentazione inerente alla proprietà intellettuale. In nessun caso è consentita la copia, riproduzione o diffusione delle informazioni contenute nel presente sito.  

    AXA Investment Managers può decidere di porre fine alle disposizioni adottate per la commercializzazione dei suoi organismi di investimento collettivo in conformità a quanto previsto dall'articolo 93 bis della direttiva 2009/65/CE.

    AXA Investment Managers si riserva il diritto di aggiornare o rivedere il contenuto del presente sito internet senza preavviso.

    A cura di AXA IM Paris – Sede Secondaria Italiana, Corso di Porta Romana, 68 - 20122 - Milano, sito internet www.axa-im.it.

    © 2024 AXA Investment Managers. Tutti i diritti riservati.

    Contenuto riservato ad investitori professionali

    Questa sezione del sito potrebbe contenere informazioni non appropriate e di non immediata comprensione per gli investitori retail. Confermo di essere un investitore professionale, come definito dall'art. 35 della Delibera Consob n. 20307 del 15 febbraio 2018, di essere in possesso delle conoscenze e dell’esperienza di investimento necessarie associate a tale profilo.