Gestione reclami

I reclami indirizzati a AXA Investment Managers (“AXA IM”) devono contenere gli estremi identificativi del cliente, i dettagli della propria posizione, le motivazioni della richiesta ed essere firmati dallo stesso cliente o da un suo delegato, unitamente all'eventuale relativa documentazione di supporto, copia del documento di identità del cliente e dell'eventuale delega, e devono essere indirizzati per iscritto:

  • A mezzo posta
    AXA Investment Managers italia SIM S.p.A.
    Corso di Porta Romana, 68 – 20122 Milano
  • A mezzo PEC
    axa-im@actaliscertymail.it

I reclami possono pervenire ad AXA IM anche per il tramite dei soggetti collocatori/distributori.

La trattazione dei reclami è affidata alla funzione Compliance.

AXA IM tratta ogni reclamo ricevuto con la massima diligenza, tenendo in conto gli orientamenti desumibili dalle decisioni assunte dall’Arbitro per le controversie finanziarie presso la CONSOB, fornendo le proprie determinazioni e le considerazioni sullo specifico caso entro il termine di sessanta giorni dal ricevimento del reclamo stesso per iscritto, a mezzo raccomandata a/r, presso i recapiti in possesso o tramite casella PEC. I dati e le informazioni concernenti i reclami sono conservati nel registro dei reclami istituito da AXA IM in conformità alla normativa legislativa e regolamentare tempo per tempo vigente.

AXA IM assicura la gratuità per l’Investitore dell’interazione con la funzione preposta alla gestione dei reclami, fatte salve le spese, i costi e gli oneri normalmente connessi al mezzo di comunicazione adottato nonché eventuali spese, i costi e gli oneri contrattualmente previsti per la produzione e invio di documentazione. 

Restano fermi i diritti e le garanzie previsti dal Regolamento (UE) 2016/679 in materia di protezione dei dati personali.

Dopo aver presentato un reclamo, se insoddisfatto dell’esito o in caso di mancata risposta trascorsi 60 giorni dalla ricezione da parte di AXA IM, il reclamo potrà essere rivolto all’Arbitro per le controversie finanziarie presso la CONSOB (ACF e di seguito l’“Arbitro”), entro il termine di un anno dalla presentazione del reclamo. In particolare, possono costituire oggetto di controversia presso l’Arbitro l'osservanza degli obblighi di diligenza, informazione, correttezza e trasparenza previsti a tutela degli investitori nella prestazione dei servizi da parte di AXA IM, salvo le seguenti materie: (i) controversie di valore eccedente la somma di Euro 500.000; (ii) le controversie che hanno ad oggetto danni che non sono conseguenza diretta e immediata dell’inadempimento o della violazione da parte di AXA IM dei predetti obblighi di diligenza, informazione, correttezza e trasparenza; (iii) le controversie che hanno ad oggetto danni di natura non patrimoniale.

Il diritto di ricorrere all’Arbitro non può formare oggetto di rinuncia da parte degli investitori e sarà sempre esercitabile, anche in presenza di clausole di devoluzione delle controversie ad altri organismi di risoluzione extragiudiziale contenute nei contratti sottoscritti dagli investitori con AXA IM.

Le informazioni riguardanti l’Arbitro per le Controversie Finanziarie sono disponibili sul sito www.consob.it - sezione ACF.

In alternativa l’investitore potrà rivolgersi ad altro organismo specializzato iscritto nel registro tenuto dal Ministero della Giustizia disponibile sul sito www.giustizia.it.

In caso di prodotti/servizi offerti mediante un sito internet e in caso di controversie extragiudiziali, il Regolamento UE n. 524/2013 ha disposto l’istituzione di una piattaforma che agevola la risoluzione extragiudiziale delle controversie online tra consumatori e professionisti. Tale piattaforma è accessibile al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/ e consiste in un sito web interattivo e gratuito, che consente alle parti di procedere online alla risoluzione della controversia.

    Disclaimer

    Prima dell’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate, si prega di consultare il Prospetto e il Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID). Tali documenti, che descrivono anche i diritti degli investitori, possono essere consultati - per i fondi commercializzati in Italia - in qualsiasi momento, gratuitamente, sul sito internet www.axa-im.it e possono essere ottenuti gratuitamente, su richiesta, presso la sede di AXA Investment Managers. Il Prospetto è disponibile in lingua italiana e in lingua inglese. Il KIID è disponibile nella lingua ufficiale locale del paese di distribuzione.

    I contenuti pubblicati nel presente sito internet hanno finalità informativa e non vanno intesi come ricerca in materia di investimenti o analisi su strumenti finanziari ai sensi della Direttiva MiFID II (2014/65/UE), raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto, alla sottoscrizione o alla vendita di strumenti finanziari o alla partecipazione a strategie commerciali da parte di AXA Investment Managers o di società ad essa affiliate. L’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate è accettato soltanto se proveniente da investitori che siano in possesso dei requisiti richiesti ai sensi del prospetto informativo in vigore e della relativa documentazione di offerta.

    Il presente sito contiene informazioni parziali e le stime, le previsioni e i pareri qui espressi possono essere interpretati soggettivamente. Le informazioni fornite all’interno del presente sito non tengono conto degli obiettivi d’investimento individuali, della situazione finanziaria o di particolari bisogni del singolo utente. Qualsiasi opinione espressa nel presente sito internet non è una dichiarazione di fatto e non costituisce una consulenza di investimento. Le previsioni, le proiezioni o gli obiettivi sono solo indicativi e non sono garantiti in alcun modo. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante possono variare, sia in aumento che in diminuzione, e gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito.

    Ancorché AXA Investment Managers impieghi ogni ragionevole sforzo per far sì che le informazioni contenute nel presente sito internet siano aggiornate ed accurate alla data di pubblicazione, non viene rilasciata alcuna garanzia in ordine all’accuratezza, affidabilità o completezza delle informazioni ivi fornite. AXA Investment Managers declina espressamente ogni responsabilità in ordine ad eventuali perdite derivanti, direttamente od indirettamente, dall’utilizzo, in qualsiasi forma e per qualsiasi finalità, delle informazioni e dei dati presenti sul sito.

    AXA Investment Managers non è responsabile dell’accuratezza dei contenuti di altri siti internet eventualmente collegati a questo sito. L’esistenza di un collegamento ad un altro sito non implica approvazione da parte di AXA Investment Managers delle informazioni ivi fornite. Il contenuto del presente sito, ivi inclusi i dati, le informazioni, i grafici, i documenti, le immagini, i loghi e il nome del dominio, è di proprietà esclusiva di AXA Investment Managers e, salvo diversa specificazione, è coperto da copyright e protetto da ogni altra regolamentazione inerente alla proprietà intellettuale. In nessun caso è consentita la copia, riproduzione o diffusione delle informazioni contenute nel presente sito.  

    AXA Investment Managers può decidere di porre fine alle disposizioni adottate per la commercializzazione dei suoi organismi di investimento collettivo in conformità a quanto previsto dall'articolo 93 bis della direttiva 2009/65/CE.

    AXA Investment Managers si riserva il diritto di aggiornare o rivedere il contenuto del presente sito internet senza preavviso.

    A cura di AXA IM Paris - Sede Secondaria Italiana, Corso di Porta Romana, 68 - 20122 - Milano, sito internet www.axa-im.it.

    © 2022 AXA Investment Managers. Tutti i diritti riservati.