Puntare su un rendimento interessante per i prossimi 5 anni

  • 16 Ottobre 2023 (7 min di lettura)

Le view dei guru di Wall Street sono cambiate da “recessione” a “soft landing” nel giro di soli 9 mesi. Dovremo abituarci a uno scenario di inflazione superiore al 2% e di tassi alti per un periodo più lungo. Come investire in questo contesto?

La Federal Reserve (Fed) ha quasi concluso il suo ciclo di stretta monetaria senza causare una recessione, come invece il consenso si aspettava a inizio anno. Nemmeno in Eurozona, per il momento, si è materializzata una recessione, anche se qui la maggior esposizione ai prezzi dell’energia e alle conseguenze della guerra in Ucraina stanno avendo un impatto maggiore sul rallentamento della crescita.

Le previsioni di analisti ed economisti sono passate da una narrazione di recessione negli Stati Uniti come conseguenza della stretta di politica monetaria, a una narrazione di “soft landing”, cioè di un rallentamento del tasso di crescita (dal 6% del 2021 al 2,1% stimato oggi).

Secondo dati Bloomberg, le stime del consensus circa la probabilità di una recessione attualmente sono scese al 55% dal 70% a gennaio di quest’anno.1

 

Image

Fonte: AXA IM, Bloomberg, 30/09/2023

 

I tassi resteranno alti a lungo

A differenza degli Stati Uniti dove l’economia, anche se lentamente, continua a crescere, l’Europa si trova in una fase di debolezza ciclica. E mentre le previsioni sul Pil statunitense sono migliorate, quelle per l’Eurozona sono in ribasso, con il Pil stimato a + 0,5%:

 

Image

Fonte: AXA IM, Bloomberg, 10/10/2023

 

Questa fase di debolezza potrebbe essere superata se lo shock dell’inflazione verrà isolato e le famiglie potranno di nuovo disporre di un reddito da lavoro corrente in crescita anche a livelli reali. Le banche centrali oggi parlano di tassi alti più a lungo. E non possiamo escludere che salgano ancora. L’inflazione ha rallentato, ma resta ben oltre il target del 2% delle banche centrali. Non possiamo nemmeno escludere di trovarci in un nuovo ciclo economico.

 

Outlook incerto: come investire?

Con un outlook sull’economia globale ancora incerto, per gli investitori è difficile stimare quale tipo di rendimento aspettarsi e su quale orizzonte temporale. Pensiamo quindi che un prodotto Fixed Maturity (a scadenza fissa) oggi potrebbe essere un’opzione da considerare per chi cerca più prevedibilità circa il potenziale rendimento dei propri investimenti.

I prodotti a scadenza fissa offrono l’opportunità di investire il capitale durante un periodo di sottoscrizione. Il capitale è poi investito in obbligazioni selezionate dai gestori di portafoglio allo scopo di generare un reddito regolare corrispondente allo specifico target fissato, tenendo in considerazione l’orizzonte d’investimento del prodotto.

La maggior parte di tali obbligazioni è mantenuta in portafoglio fino al raggiungimento della data di scadenza, momento in cui viene restituito il capitale. Durante il ciclo di vita del Fondo, il reddito generato – la cedola – viene reinvestito in linea con la strategia di investimento, o distribuito all'investitore. È importante notare che il valore dei prodotti a scadenza fissa può fluttuare durante il periodo di investimento a causa di fattori quali il cambiamento delle condizioni di mercato, il mancato rimborso del debito da parte delle società o i rimborsi anticipati o la vendita di obbligazioni prima della scadenza.

Di conseguenza, il valore del capitale alla fine del periodo non può essere garantito e potrebbe essere inferiore all'investimento iniziale, sebbene il portafoglio sarà gestito tenendo presente questa data di scadenza prefissata.

 

Il mercato del credito in euro offre opportunità

L’inasprimento della politica monetaria delle banche centrali ha creato una certa volatilità sui mercati dei tassi, spingendo al rialzo i rendimenti e gli spread. Oggi il mercato del credito high yield europeo presenta valutazioni estremamente interessanti e rendimenti vicini ai livelli più alti degli ultimi dieci anni. Ciò rappresenta un punto di partenza molto favorevole per un prodotto high yield a scadenza fissa e potrebbe offrire un'eccellente opportunità per gli investitori di assicurarsi un rendimento prospettico interessante.2

Inoltre, le obbligazioni societarie europee hanno evidenziato una buona tenuta nonostante le difficoltà macroeconomiche e il tasso d'insolvenza dovrebbe rimanere all'interno delle medie storiche.

 

Come funziona AXA IM Euro Yield Target 2028

Il nostro Fondo AXA IM Euro Yield Target 2028, lanciato il 14 giugno 2023, mira a replicare il profilo di una obbligazione attraverso un portafoglio diversificato che produce un rendimento a scadenza.

Nell’attuale contesto sempre più risparmiatori sono in cerca di un’alternativa affidabile ai depositi bancari. Un portafoglio di obbligazioni permette una migliore diversificazione del rischio emittente e del rischio tasso.

La nostra soluzione si prefigge un obiettivo di rendimento annualizzato fissato tra il 4 e il 6%3 al netto delle commissioni, in euro, per la durata del Fondo, da raggiungere combinando il credito Investment Grade e il credito High Yield. Non c’è nessuna commissione di uscita dal Fondo in nessun momento.

 

Caratteristiche chiave

 

Image

Fonte: AXA IM, 30 settembre 2023. L’obiettivo di rendimento a scadenza annualizzato non è garantito

 

Caratteristiche del portafoglio e breakdown di settore

Durante il periodo di collocamento, il gestore investirà in un portafoglio diversificato di obbligazioni corporate high yield in euro. Sarà suo compito, durante i cinque anni di vita del Fondo, mantenere il portafoglio in linea con l’obiettivo e verificare il buon esito dei titoli investiti. Il Fondo potrà comprare titoli con scadenza massima entro 12 mesi dalla sua data di scadenza. Dato che si tratta di un Fondo autoliquidante, alla data di scadenza tutte le obbligazioni saranno state rimborsate o vendute e la liquidità derivante verrà pagata ai sottoscrittori.

Qui di seguito sono illustrate le caratteristiche del portafoglio e i settori in cui è investito.

Image

Fonte: AXA IM, al 30 settembre 2023. *I dati presentati sono calcolati alla data di pubblicazione. Non vi è garanzia che gli stessi possano essere confermati ad una data futura

 

Image

Fonte: AXA IM, al 30 settembre 2023.  I dati presentati sono calcolati alla data di pubblicazione. Non vi è garanzia che gli stessi possano essere confermati ad una data futura

  • Rm9udGU6IEJsb29tYmVyZyAxMS8xMC8yMDIzLg==
  • TOKAmW9iaWV0dGl2byBkaSByZW5kaW1lbnRvIGEgc2NhZGVuemEgYW5udWFsaXp6YXRvIG5vbiDDqCBnYXJhbnRpdG8u
  • Rm9udGU6IEFYQSBJTSwgMzAgc2V0dGVtYnJlIDIwMjMuIEzigJlvYmlldHRpdm8gZGkgcmVuZGltZW50byBhIHNjYWRlbnphIGFubnVhbGl6emF0byBub24gw6ggZ2FyYW50aXRvLg==

Visita il nostro Fund Center

OBBLIGAZIONI
AXA IM Euro Yield Target 2028

Per ulteriori informazioni sul prodotto (performance, documenti correlati, ecc.), visita il nostro Fund Center.

Scopri di più

Ti potrebbe interessare

Obbligazioni

Credito europeo: può resistere alle turbolenze economiche?

  • A cura di AXA Investment Managers
  • 04 Aprile 2024 (5 min di lettura)
Obbligazioni

Obbligazioni inflation-linked: portafoglio diversificato e al riparo dai tassi

  • A cura di AXA Investment Managers
  • 27 Marzo 2024 (5 min di lettura)
Obbligazioni

Perché paga ancora avere HY in portafoglio

  • A cura di AXA Investment Managers
  • 05 Marzo 2024 (5 min di lettura)

    Informazioni importanti

    Il fondo menzionato fa parte della ICAV domiciliata in Irlanda AXA IM World Access Vehicle, con sede legale in 33 Sir John Rogerson's Quay, Dublino 2, e registrata presso la banca centrale d'Irlanda con il numero C154706, si tratta di un organismo di gestione collettiva del risparmio ai sensi della direttiva europea UCITS. È gestito da AXA Investment Managers Paris, società di diritto francese con sede legale in Tour Majunga – La Défense 9 – 6, place de la Pyramide – 92800 Puteaux, iscritta al registro delle imprese di Nanterre con il numero 353 534 506, e Società di gestione di portafoglio, titolare di approvazione AMF n. GP 92-008, rilasciata il 7 aprile 1992.

     

    Rischi principali dell'investimento in AXA IM Euro Yield Target 2028 

    Rischio di controparte: rischio di fallimento, di insolvenza o di inadempimento di una delle controparti del comparto ai rispettivi impegni di pagamento o di consegna.

    Rischio di mercato: Rischio di variazione del valore patrimoniale nel corso della durata del comparto a causa delle oscillazioni del mercato (volatilità dei prezzi degli asset, ampliamento degli spread) in generale o di specifici mercati.

    Rischio di sostenibilità: in considerazione del profilo di rischio e della strategia d'investimento del comparto, è prevedibile che i rischi di sostenibilità possano avere un forte impatto sui suoi risultati.

    Rischio operativo: il rischio che alcuni processi operativi, ivi inclusi quelli relativi alla protezione degli investimenti, possano essere inefficaci e portare a perdite.

    Rischio geopolitico: l'investimento in titoli emessi o quotati in diversi paesi può implicare l’applicazione di diverse norme e regolamenti. Gli investimenti possono risentire delle oscillazioni dei tassi di cambio, di cambiamenti a livello legislativo o di restrizioni applicabili agli investimenti, oltre che dell'evoluzione delle normative sul controllo dei cambi o della volatilità dei prezzi.

    Rischio di liquidità: rischio di liquidità ridotta in alcune condizioni di mercato, che potrebbe esporre il comparto a difficoltà rispetto alla valorizzazione, all'acquisto o alla vendita di tutte le sue attività o di una loro parte, con potenziale impatto sul valore patrimoniale netto.

    Rischio di credito: il rischio che gli emittenti di titoli obbligazionari detenuti dal comparto non adempiano ai propri obblighi di rimborso o subiscano un abbassamento del proprio rating di credito, con conseguente riduzione del valore patrimoniale netto.

    Impatto di tecniche quali i derivati: alcune strategie di gestione comportano rischi specifici, come il rischio di liquidità, il rischio di credito, il rischio di controparte, i rischi legali, il rischio di valutazione, il rischio operativo e i rischi connessi agli strumenti sottostanti. L’utilizzo di tali strategie può prevedere anche il ricorso alla leva finanziaria, che può incrementare l’effetto delle oscillazioni del mercato sul comparto, con conseguente grave rischio di perdite.

    Disclaimer

    Prima dell’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate, si prega di consultare il Prospetto e il Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KID). Tali documenti, che descrivono anche i diritti degli investitori, possono essere consultati - per i fondi commercializzati in Italia - in qualsiasi momento, gratuitamente, sul sito internet www.axa-im.it e possono essere ottenuti gratuitamente, su richiesta, presso la sede di AXA Investment Managers. Il Prospetto è disponibile in lingua italiana e in lingua inglese. Il KID è disponibile nella lingua ufficiale locale del paese di distribuzione. Maggiori informazioni sulla politica dei reclami di AXA IM sono al seguente link: https://www.axa-im.it/avvertenze-legali/gestione-reclami. La sintesi dei diritti dell'investitore in inglese è disponibile sul sito web di AXA IM https://www.axa-im.com/important-information/summary-investor-rights.

    I contenuti pubblicati nel presente sito internet hanno finalità informativa e non vanno intesi come ricerca in materia di investimenti o analisi su strumenti finanziari ai sensi della Direttiva MiFID II (2014/65/UE), raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto, alla sottoscrizione o alla vendita di strumenti finanziari o alla partecipazione a strategie commerciali da parte di AXA Investment Managers o di società ad essa affiliate, né la raccomandazione di una specifica strategia d'investimento o una raccomandazione personalizzata all'acquisto o alla vendita di titoli. L’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate è accettato soltanto se proveniente da investitori che siano in possesso dei requisiti richiesti ai sensi del prospetto informativo in vigore e della relativa documentazione di offerta.

    Il presente sito contiene informazioni parziali e le stime, le previsioni e i pareri qui espressi possono essere interpretati soggettivamente. Le informazioni fornite all’interno del presente sito non tengono conto degli obiettivi d’investimento individuali, della situazione finanziaria o di particolari bisogni del singolo utente. Qualsiasi opinione espressa nel presente sito internet non è una dichiarazione di fatto e non costituisce una consulenza di investimento. Le previsioni, le proiezioni o gli obiettivi sono solo indicativi e non sono garantiti in alcun modo. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante possono variare, sia in aumento che in diminuzione, e gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito.

    Ancorché AXA Investment Managers impieghi ogni ragionevole sforzo per far sì che le informazioni contenute nel presente sito internet siano aggiornate ed accurate alla data di pubblicazione, non viene rilasciata alcuna garanzia in ordine all’accuratezza, affidabilità o completezza delle informazioni ivi fornite. AXA Investment Managers declina espressamente ogni responsabilità in ordine ad eventuali perdite derivanti, direttamente od indirettamente, dall’utilizzo, in qualsiasi forma e per qualsiasi finalità, delle informazioni e dei dati presenti sul sito.

    AXA Investment Managers non è responsabile dell’accuratezza dei contenuti di altri siti internet eventualmente collegati a questo sito. L’esistenza di un collegamento ad un altro sito non implica approvazione da parte di AXA Investment Managers delle informazioni ivi fornite. Il contenuto del presente sito, ivi inclusi i dati, le informazioni, i grafici, i documenti, le immagini, i loghi e il nome del dominio, è di proprietà esclusiva di AXA Investment Managers e, salvo diversa specificazione, è coperto da copyright e protetto da ogni altra regolamentazione inerente alla proprietà intellettuale. In nessun caso è consentita la copia, riproduzione o diffusione delle informazioni contenute nel presente sito.  

    AXA Investment Managers può decidere di porre fine alle disposizioni adottate per la commercializzazione dei suoi organismi di investimento collettivo in conformità a quanto previsto dall'articolo 93 bis della direttiva 2009/65/CE.

    AXA Investment Managers si riserva il diritto di aggiornare o rivedere il contenuto del presente sito internet senza preavviso.

    A cura di AXA IM Paris – Sede Secondaria Italiana, Corso di Porta Romana, 68 - 20122 - Milano, sito internet www.axa-im.it.

    © 2024 AXA Investment Managers. Tutti i diritti riservati.

    Contenuto riservato ad investitori professionali

    Questa sezione del sito potrebbe contenere informazioni non appropriate e di non immediata comprensione per gli investitori retail. Confermo di essere un investitore professionale, come definito dall'art. 35 della Delibera Consob n. 20307 del 15 febbraio 2018, di essere in possesso delle conoscenze e dell’esperienza di investimento necessarie associate a tale profilo.