Aggiornamento sulle strategie short duration

  • 20 Maggio 2024 (3 min di lettura)
Introduzione
Condividiamo un aggiornamento sulle strategie short duration di AXA IM, che continuano a essere interessanti data la forma delle curve dei tassi nelle principali economie e l’elevato carry disponibile sulle obbligazioni anche a breve scadenza.

Di seguito è riportata una tabella che mostra il differenziale di rendimento tra indici di titoli di Stato a 1-3 anni e a 7-10 anni, su diversi periodi di detenzione.

Fonte: AXA IM, al 13 maggio 2024.  I confronti si riferiscono a diversi periodi di tempo utilizzando gli indici obbligazionari ICE/BoA per USD, Euro (titoli di Stato tedeschi) e GBP.

Posizioni lunghe sulla parte della curva a 1-3 anni e corte su quella a 7-10 anni sono state le strategie con rendimento positivo.

Nel 2022, l'anno peggiore per il reddito fisso degli ultimi decenni, le strategie con duration breve hanno sovraperformato in larga misura quelle investite su scadenze più lunghe.

Le curve dei rendimenti oggi rimangono invertite. Supponendo che il rendimento degli indici a 1-3 anni scenda in linea con quello degli indici a 7-10 anni, nel corso dei prossimi 12 mesi, gli investitori avrebbero comunque beneficio dall’essere investiti nella parte a breve termine della curva (i total return indicativi sarebbero del 5,6% in USD, del 4,0% in EUR e del 5,1% in GBP).

Perché chi sia investito su scadenze più lunghe (7-10 anni) abbia rendimenti analoghi, gli yield dovrebbero scendere tra i 15 e i 20 punti base. Un’ipotesi realistica, naturalmente, se le banche centrali iniziano ad allentare la politica monetaria o se l'inflazione scende o se la crescita economica inizia a indebolirsi. Ma finora quest'anno i rendimenti a lungo termine sono saliti: nessuna di queste condizioni si è verificata. La volatilità delle emissioni a breve termine è stata molto inferiore a quella del segmento a 7-10 anni (circa 1/5 negli ultimi dieci anni).

I rendimenti della liquidità (ad 1 anno) rimangono elevati, ma vi sono buoni motivi per aspettarsi un total return superiore investendo invece in emissioni short duration. Nella tabella mostrata sopra, abbiamo utilizzato gli indici dei titoli di Stato. Investendo in titoli di credito, e non governativi, (sempre con duration breve) bisogna considerare la componente aggiuntiva dello spread creditizio, anche se va notato che le curve del credito non sono invertite nella stessa misura delle curve dei titoli di Stato. Un calo dell'1% dei rendimenti, su scadenze di 1-3 anni, genererebbe rendimenti di investimenti in credito superiori al 7% in USD, al 5,8% in EUR e al 7,3% in GBP (un calo dell'1% è in linea con le nostre previsioni macroeconomiche per il prossimo anno).

I rendimenti di pura liquidità sarebbero molto inferiori a queste stime.

I nostri team del credito rimangono positivi sui fondamentali, sostenuti da un'altra buona stagione degli utili nel 1° trimestre. È probabile che questa view rimanga invariata a giugno.

Il contesto rimane quindi favorevole a investimenti su credito short duration sia high yield che investment grade. 

Obbligazioni

Le nostre strategie Short Duration

"Meno incertezza, volatilità attenuata e maggiore liquidità."

Scopri di più

Ti potrebbe interessare

Obbligazioni

Credito europeo: estraiamo valore dalla volatilità

  • A cura di AXA Investment Managers
  • 05 Luglio 2024 (5 min di lettura)
Obbligazioni

Webinar con Boutaina Deixonne - 4 luglio 2024

  • A cura di Boutaina Deixonne
  • 04 Luglio 2024 (15 min di lettura)
Obbligazioni

Tassi più alti: ecco perché l’impatto su US HY è ridotto

  • A cura di Mike Graham, Jack Stephenson
  • 27 Giugno 2024 (5 min di lettura)

    Informazioni importanti

    I fondi menzionati fanno capo ad AXA WORLD FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese UCITS IV approvata dalla CSSF, iscritta al "Registre de Commerce et des Sociétés" con numero B. 63.116, avente sede legale al 49, avenue J.F Kennedy L-1885 Lussemburgo, armonizzata ai sensi della direttiva 2009/65/CE le cui azioni sono ammesse alla commercializzazione in Italia. La Società è gestita da AXA Investment Managers Paris, società di diritto francese, con sede legale in Tour Majunga - La Défense 9 - 6, place de la Pyramide - 92800 Puteaux, iscritta al Registro delle imprese di Nanterre con il numero 353 534 506, e società di gestione di portafogli autorizzata dall’AMF con n. GP 92-008 in data 7 aprile 1992.

    I fondi menzionati fanno parte di AXM IM Fixed Income Investment Strategies, AXA IM Fixed Income Investment Strategies è un fondo di diritto Lussemburghese armonizzato ai sensi della direttiva 2009/65/CE gestito da AXA Investment Managers Paris, società di diritto francese con sede legale in Tour Majunga – La Défense 9 – 6, place de la Pyramide – 92800 Puteaux, iscritta al registro delle imprese di Nanterre con il numero 353 534 506, e Società di gestione di portafoglio, titolare di approvazione AMF n. GP 92-008, rilasciata il 7 aprile 1992. 

    Disclaimer

    Prima dell’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate, si prega di consultare il Prospetto e il Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KID). Tali documenti, che descrivono anche i diritti degli investitori, possono essere consultati - per i fondi commercializzati in Italia - in qualsiasi momento, gratuitamente, sul sito internet www.axa-im.it e possono essere ottenuti gratuitamente, su richiesta, presso la sede di AXA Investment Managers. Il Prospetto è disponibile in lingua italiana e in lingua inglese. Il KID è disponibile nella lingua ufficiale locale del paese di distribuzione. Maggiori informazioni sulla politica dei reclami di AXA IM sono al seguente link: https://www.axa-im.it/avvertenze-legali/gestione-reclami. La sintesi dei diritti dell'investitore in inglese è disponibile sul sito web di AXA IM https://www.axa-im.com/important-information/summary-investor-rights.

    I contenuti pubblicati nel presente sito internet hanno finalità informativa e non vanno intesi come ricerca in materia di investimenti o analisi su strumenti finanziari ai sensi della Direttiva MiFID II (2014/65/UE), raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto, alla sottoscrizione o alla vendita di strumenti finanziari o alla partecipazione a strategie commerciali da parte di AXA Investment Managers o di società ad essa affiliate, né la raccomandazione di una specifica strategia d'investimento o una raccomandazione personalizzata all'acquisto o alla vendita di titoli. L’investimento in qualsiasi fondo gestito o promosso da AXA Investment Managers o dalle società ad essa affiliate è accettato soltanto se proveniente da investitori che siano in possesso dei requisiti richiesti ai sensi del prospetto informativo in vigore e della relativa documentazione di offerta.

    Il presente sito contiene informazioni parziali e le stime, le previsioni e i pareri qui espressi possono essere interpretati soggettivamente. Le informazioni fornite all’interno del presente sito non tengono conto degli obiettivi d’investimento individuali, della situazione finanziaria o di particolari bisogni del singolo utente. Qualsiasi opinione espressa nel presente sito internet non è una dichiarazione di fatto e non costituisce una consulenza di investimento. Le previsioni, le proiezioni o gli obiettivi sono solo indicativi e non sono garantiti in alcun modo. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante possono variare, sia in aumento che in diminuzione, e gli investitori potrebbero non recuperare l’importo originariamente investito.

    Ancorché AXA Investment Managers impieghi ogni ragionevole sforzo per far sì che le informazioni contenute nel presente sito internet siano aggiornate ed accurate alla data di pubblicazione, non viene rilasciata alcuna garanzia in ordine all’accuratezza, affidabilità o completezza delle informazioni ivi fornite. AXA Investment Managers declina espressamente ogni responsabilità in ordine ad eventuali perdite derivanti, direttamente od indirettamente, dall’utilizzo, in qualsiasi forma e per qualsiasi finalità, delle informazioni e dei dati presenti sul sito.

    AXA Investment Managers non è responsabile dell’accuratezza dei contenuti di altri siti internet eventualmente collegati a questo sito. L’esistenza di un collegamento ad un altro sito non implica approvazione da parte di AXA Investment Managers delle informazioni ivi fornite. Il contenuto del presente sito, ivi inclusi i dati, le informazioni, i grafici, i documenti, le immagini, i loghi e il nome del dominio, è di proprietà esclusiva di AXA Investment Managers e, salvo diversa specificazione, è coperto da copyright e protetto da ogni altra regolamentazione inerente alla proprietà intellettuale. In nessun caso è consentita la copia, riproduzione o diffusione delle informazioni contenute nel presente sito.  

    AXA Investment Managers può decidere di porre fine alle disposizioni adottate per la commercializzazione dei suoi organismi di investimento collettivo in conformità a quanto previsto dall'articolo 93 bis della direttiva 2009/65/CE.

    AXA Investment Managers si riserva il diritto di aggiornare o rivedere il contenuto del presente sito internet senza preavviso.

    A cura di AXA IM Paris – Sede Secondaria Italiana, Corso di Porta Romana, 68 - 20122 - Milano, sito internet www.axa-im.it.

    © 2024 AXA Investment Managers. Tutti i diritti riservati.

    Contenuto riservato ad investitori professionali

    Questa sezione del sito potrebbe contenere informazioni non appropriate e di non immediata comprensione per gli investitori retail. Confermo di essere un investitore professionale, come definito dall'art. 35 della Delibera Consob n. 20307 del 15 febbraio 2018, di essere in possesso delle conoscenze e dell’esperienza di investimento necessarie associate a tale profilo.